Beni di Ateneo

ultima modifica 28/08/2018 13:18

L’Università dispone di una polizza (cd. All Risks) a garanzia del proprio patrimonio immobiliare e mobiliare nonché dei beni di terzi che utilizzi o detenga a qualsiasi titolo, per ogni evento che possa condurre a un loro danneggiamento (con alcune specifiche esclusioni, come ad esempio le conseguenze di atti di guerra, l’ordinaria usura, ecc.).

Per particolari eventi, come ad esempio fiere o mostre, in cui ci si trovi in condizioni di rischio inconsuete o ad esporre opere di valore considerevole, è sempre comunque bene contattare per tempo l’Ufficio per verificare le coperture in essere e valutare l’eventuale opportunità di stipulare polizze temporanee ad hoc (da chiodo a chiodo).

La polizza risponde anche per il risarcimento dei danni eventualmente causati a terzi e derivanti dalla proprietà o conduzione/uso dei beni di Ateneo. In questo caso per l'apertura della pratica non sarà sufficiente la denuncia dell'Ateneo, ma l'interessato, che voglia ottenere il risarcimento del danno subito, dovrà farne documentata richiesta a mezzo raccomandata o pec all'Università.

 

Come fare per…

Al verificarsi dell’evento, evitare per quanto possibile di modificare lo stato delle cose. I locali o i beni danneggiati dovranno infatti essere periziati da un incaricato della Compagnia Assicuratrice. Qualora diversamente non si possa in alcun modo attendere per il ripristino dei beni, ci si attiverà per effettuare le riparazioni indispensabili, documentando però la situazione pre-interventi con adeguato corredo fotografico e relativi preventivi di riparazione/rapporti di servizio/fatture e avendo inoltre cura di conservare gli eventuali residui del sinistro per poterli sottoporre all’ispezione del perito.

La documentazione necessaria all’Ufficio per poter istruire il sinistro è la seguente:

  • apposito modulo di denuncia debitamente compilato e firmato
  • preventivi di riparazione e/o fatture e/o rapporti di servizio degli interventi eseguiti
  • eventuali fotografie
  • consenso trattamento dati

 

Attenzione: in caso di FURTO, di danni conseguenti a furto o tentato furto e qualora si sospetti un danneggiamento di ORIGINE DOLOSA, gli interessati devono necessariamente notificare il fatto alle Autorità di Pubblica Sicurezza e allegare il conseguente verbale al modulo di denuncia del sinistro.

 

Scarica qui:

Modulo di denuncia compilabile in Word

Consenso trattamento dati